A.D.I.

CONVENZIONATO CON IL SSN ASL CE  (DISTRETTO 21)

Assistenza Domiciliare Integrata dell’ Hospice “Nicola falde”

Cure Domiciliari

E’ un servizio organizzato per permettere alle persone con patologie croniche, di vivere, il più possibile e con la migliore qualità di vita nella propria comunità. E’ rivolto ai soggetti di tutte le fasce di età compresi i bambini e prevede un piano personalizzato di assistenza, sotto la responsabilità del medico di famiglia. L’assistenza domiciliare diventa integrata quando più professionalità, diverse tra loro, assistono il cittadino al proprio domicilio, coordinate dal Medico di Medicina Generale e legate assieme da un progetto assistenziale comune.

Il Servizio di Assistenza Domiciliare Integrata ( A.D.I.) Il servizio è rivolto a tutti i cittadini residenti e domiciliati, nella provincia di Caserta, con particolare riguardo a quelli dimessi dagli ospedali in fase precoce (percorso clinico ospedaliero non completamente concluso). Per accedere al servizio serve la richiesta del Medico di Medicina Generale o del Pediatra di Libera Scelta. Nel caso dell’attivazione del servizio a seguito della dimissione ospedaliera, la richiesta e l’attivazione del servizio è effettuata direttamente dal reparto.

L’assistenza a domicilio può essere assicurata da diversi operatori: oltre al medico di famiglia, altri specialisti, infermieri, terapisti della riabilitazione, assistenti sociali e operatori dei Servizi Sociali dei Comuni.

Le cure domiciliari possono prevedere:

– Visite domiciliari programmate del medico di famiglia

– Assistenza Domiciliare Integrata con interventi che, a seconda dei casi, possono essere dell’infermiere, del terapista della riabilitazione, del medico di famiglia, di altri specialisti.

– Attrezzature per la gestione di specifiche problematiche (alimentazione artificiale, ossigenoterapia, ausili, ecc.)

Il servizio è completamente gratuito se è attivato attraverso la propria asl di competenza

Chiamateci per darvi tutte le informazioni su come accedere a questo servizio

Commenti chiusi